Fabio Rosana



POESIA: Giuditta ed Oloferne

Stimoli cangianti del male
Dirimono dubbi da obliare
Il suo buio carismatico fende
La felicità offuscata che offende
Riporta a tempi bui le lancette
Lucidando del piacere le vette. – 29/01/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *