maurizio manco

POESIA: Aylun, Mohammed…

Li vedi a terra, esanimi,
con la testa rivolta verso il basso, fuggiti dalla guerra,
non vogliono guardare gli orrori che sono costretti a vivere.
un uomo, una donna, un vecchio, una ragazza che immortalano
quel momento, tra le loro braccia vive una morte bianca,
l’ennesima.
un angelo non muore… si allontana e ti lascia con l’ansia
perché sai che risalendo in cielo porterà cattive notizie con se’.
la testa è incollata al terreno,alla sabbia, al fango;
risalgono così, guardandoci con pena
e noi li abbiamo abbandonati senza piet
senza futuro.
la vergogna è la più lieve delle emozioni
le mie lacrime sono inutili
e mi rendono colpevole come qualsiasi altro.
scusa è una parola vuota e riempirla è ormai tardi. – 10/01/2017

Please follow and like us:

maria antonia martines

POESIA: Stà piovendo

Sottili fili di pioggia
si rincorrono nella caduta a terra
Tante piccole gocce
si posano sui vetri della finestra
L’aria è rinfrescata
e un velo nebbioso si è posato sulle colline.
Sale dal cuore la melanconia
di dolori assopiti
nell’attesa comune
d’ogni singola chiamata
Vivere sembra facile – 10/01/2017

Please follow and like us:

Elisa Torresin

POESIA: La Finestra sul Cuore… Mi affacciai curiosa alla finestra di casa, inverno di zenzero, passate le feste, le luci brillano dentro gli sguardi tuoi e mi incanto, mi incanto nella finestra del cuore a guardare una coppia di lui e di lei con gli anni passati nelle loro mani unite e spero e sogno che saremo noi da grandi… a camminare insieme mano nella mano tutta la vita tra le finestre del cuore – 10/01/2017

Please follow and like us: