Alessio Tropeano



POESIA: La partigiana

Era una donna dai grandi ideali
Quella di cui si parlava su tutti i giornali
Le sue idee forti e precise
Erano quelle di donne decise
Il suo volto era ormai segnato
E da una lacrima era bagnato
Era decisa a continuare la lotta
Per quella gente che non era corrotta
Combatteva contro i soprusi
Per dare speranza a tutti gli esclusi
Lottava senza paura
Ma non sapeva di quella congiura
Fu trovata distesa per terra
Così aveva perso la sua guerra
Questo fu il pensiero sbagliato
Di chi le aveva un colpo sparato
Dal sangue di quella ferita
Era nata però una nuova vita
La partigiana morì contenta
Come chi si addormenta
Prima di esser calata nella fossa
Fu coperta da una bandiera rossa

– 11/01/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *