marco cianfana



POESIA: Crescere non è evitabile

I passi mossi
fin dall’infanzia
non si possono contare.

La strada sembra
sempre quella, sembra!

Variabili costanti,
accettabili.

Sprofondare
nello sconcerto di vedere,
e sentire
voci che seguono
cammini sopra-elevati,
cercare costantemente
agi materiali,
che ci sono stati dati!
Che ci sono stati dati?

Dopo tutto,
questo non mi dispiace.

Vivo,
da semi-spartano,
in attesa
di viverlo nel pieno.

La mediocrità:
un impressione!
Un impressione?

La persona
sparge il seme che non è!

La semina ha le sue stagioni,
ed il raccolto anche!

Crescere,
non è evitabile!

MACò 06/01/17 – 11/01/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *