PAOLA PERAGNOLI



POESIA: LA VALIGIA
Ho riposto silenziosamente in quella valigia tutto quello che era rimasto troppo a lungo senza luce.
Avevo immaginato che non mi servisse più , ma i tuoi occhi hanno guardato altrove, il tuo cuore ha preferito soffocare ogni minima emozione
ed io riprendo il viaggio con la stessa valigia.
Il tuo viso mi rimbalza nella mente, c’è solo una speranza…
che il lucchetto sia rimasto tra le tue mani. – 29/01/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *