Rina Gentili



POESIA: È notte, ascolto il silenzio, il gocciolio di un rubinetto mi distrae ed ecco che affiorano i pensieri. Giorni sempre uguali e notti sempre meno lunghe, fatte di problemi da risolvere con soluzioni che non arriveranno mai. Ma come ogni notte, il giorno si fa largo è in questo momento che avverto il desiderio di vivere ancora, oggi sarà un giorno speciale, uno di quelli che non si dimenticano. Il sorriso di un bimbo, la mano tesa di un povero il cibo di ogni giorno e l’ amore per la vita, è il chiaro dell’alba che mi fa vivere e quando torna la notte prego che sia sempre meno lunga. – 31/01/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *