Elena Venturelli



POESIA: RICORDI
In fondo cosa sono i ricordi?
se non momenti trascorsi.
Memoria di attimi infiniti,
scritti su fogli sbiaditi.
Pagine sfogliate,
identità spogliate,
di foglie cadute,
di rami recisi,
di alberi caduti.
Viaggi nelle menti,
lamenti, tormenti,
alternati a felicità.
Un solo modo di ricordare,
come è stato bello amare.

Elena Venturelli – 01/02/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *