Giorgio Ravaioli



POESIA: Rimpianti? Forse nessuno,
e leggera la mano passerĂ
cancellando dallo sguardo
anche l’ultimo stupore.

Ma che sorrisi schiudono
le giovinette labbra al sole tiepido
dell’aprile…
Come primavera in fiore, nei fianchi snelli,
nei seni in boccio, è l’invito all’amore – 01/02/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *