Pietro Errante



POESIA: Siamo alla sera del sabato
che precede il giorno del Signore
è il giorno dell’attesa
il giorno della vita.
La sensazione più bella
è l’attesa.
L’arrivo dell’amata,
del nipotino o della figlia,
l’arrivo di una lettera,
l’arrivo di un treno
di un aereo di una nave.
L’attesa allunga il collo
perchè guardiamo dietro la curva
perchè cerchiamo l’ora del polso,
perchè rosicchiamo le unghie.
L’attesa è il momento della vita
che ti rende nervoso e felice.
Così arriva il sabato
che è l’attesa della domenica
e poi la tristezza del lunedì.
– 06/02/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *