gabriele tornambene



POESIA:

c’è qualcosa di inconcludente in me
c’è qualcosa che vorrei
non so per quale indomabile motivo
non ci riesco
il tuo volto
per quanto mi sforzi di non immaginarmi di toccare
è sempre li dietro l’angolo
di tutte le cose che i miei pensieri
frullano senza alcun valore
tu sei i miei silenzi
tu sei l’inmmaginabile senso
della mia vita….

– 11/02/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *