Nicoletta Miriam Braccio



POESIA: VITA.
Lei é già sui tuoi passi.
non rincorrerla.
non forzarla.
Lei é sospesa.
Aspetta il suo turno
perché conosce solo il Domani.

Lei scorre lentamente,
cresce in fretta,
ma non invecchia mai.
é linfa eterna
e i suoi doni sono scarpe nuove
e nuovi sentieri.

Se a metà strada non la riconosci
Non giudicarla.
Non soffocarla.
Accoglila.

Lei non ti separa da ciò che é stato,
regala una piuma per la tua ala
regala un foglio bianco alla tua penna.

le sue risposte arrivano tardi
ma non fanno male
perché Lei é saggia
e sa quando farsi ascoltare.

Lei ti cambier
senza permetterti di giudicarti.
Lei ti modeller
senza abbandonare la tua natura.

Lei si riposerà accanto alla tua sedia
quando sarai stanco
e ti donerà una ruga.

Lei ti saluter
e piangerà lasciandoti.
Non la paragonare:
La nascita non é sua sorella
la morte non é sua amica.
Lei non ha opposti.
Lei é unica.
Lei é tua.
Lei è Vita.

– 14/02/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.