BEATRICE BARONTI



POESIA: “La tua marionetta”
Ti vidi
e senza saperlo,
lasciai che tu entrassi
nella mia vita.
Per me sei stato un compagno,
un’ amico,
un fratello
ma soprattutto,sei stato un mago
che costruiva e spezzava il mio sorriso;
che scriveva nei miei occhi la felicit
affrettandosi poi a cancellarla
con interminabili lacrime.
Mi hai fatto vedere come nasce l’ alba e
subito dopo,come muore il tramonto.
Hai voluto farmi nascere per poi uccidermi.
Hai fatto di me la tua marionetta
mi hai creata e mi hai distrutta.
Chissà forse,incosciamente,
sto ancora aspettando di vedere
di nuovo
il volto del mio mago
che viene a farmi risorgere
ma,se un giorno,arriver
non permetterò
che faccia di me
una nuova marionetta. – 19/02/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *