ManuelaFerrari Ferrari



POESIA: Il giardino incantato

Alle note di per Elisa, le corolle dei fiori
danzano; quel tiepido venticello primaverile scalda l’aria . Sbocciano i fiori di pesco e si aprono i boccioli di rose, nel giardino dei sogni; un fruscio
di foglie rapisce l’udito di colei che li ammira. Giochi nei campi di bimbi, che urlano e fanno volteggiare una palla.
E’ quasi primavera e la rugiada scivola sulle foglie verdi e rigogliose di un mandarino nato in quel giardino da trecento anni. Tutto tace; mentre scende la notte sul giardino incantato. – 19/02/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *