Giuseppe Monaco



POESIA: Uomo solo.

Io solo nella notte senza sonno,
notte tranquilla e silenziosa.
Io veglio e guardo il cielo,
la luna splende
in una notte lunga e senza meta.
Penso cos’è la mia vita,
con un tormento nel mio pensiero,
il mio passato che mi distrugge,
che rode la memoria,
dopo una lunga notte senza sonno.
Stanco…spunta l’alba che sveglia la natura,
gli uccelli cantano,
i raggi del sole splendono nell’universo.
Io stanco nel mio pensiero,
che rode la mia vita, è la natura che si è svegliata,
è passata la notte, è giorno,
io resto triste nel mio pensiero.
Giuseppe Monaco – 21/02/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *