Lidia Santoluca



POESIA: L’autunno nell’anima

Sparse sul sentiero
come un prato inerte
giacciono non più solerte
le povere foglie morte….

Pallide quasi a descrivere
stanche ormai di vivere
le sofferenze passate
le gocce di rugiada
che su di esse si sono posate…

Non hanno più vita
non una dignità,
passata ormai è l’età,
stan solo ad aspettare,
senza più tremare,
del vento la dolce brezza
che gli porta una carezza – 23/02/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *