silvana Piccoli



POESIA: La porta, la soglia, la strada: attraverso di essi comincia il viaggio spesso reale, spesso immaginario.
Tocca paesaggi, frontiere, percorsi, mete visibili e invisibili. Verso l’altro, l’altrove, l’oltre. E alla fine del viaggio ritroviamo sempre noi stessi, o un frammento di noi stessi.
La ricerca di noi … – 27/02/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *