Vincenzo Calimera



POESIA: CARPE DIEM

Conosci quella parte di me
che sorride mentre la mano accarezza il tuo capo…
…e gli occhi si abbracciano
senza battere tempo.
Conosci la rabbia che ho dentro e la felicità del mio cuore:
è tutto il mio desiderio di te.
Ma in fondo alla mia anima
c’è quel dolce amaro di eternit
che mi assale improvviso
con le lacrime al viso
e mi ricorda:
vivi ogni giorno come fosse l’ultimo della vita. Vice – 28/02/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.