Ion Terente



POESIA: Volano nel buio pesto
lucciole argentate
formando spirali discendenti
I nani dell’Irlanda
sbronzi
scendono dagli arcobaleni
per scoprire che
alla fine di questi non c’è oro
ma si sono comunque fatti un gran bel viaggio
Le fatine dei denti
hanno perso tutti i denti
e i loro sorrisi a 32 denti…
forse è il caso di costruire loro delle dentiere.
Gli spiriti maligni delle case
si affezionano in fretta, ma
il loro amore non è mai corrisposto
I mostri delle fogne sotterranee
hanno un gran cuore
ma preferiamo pensare
che ci vogliano fare male
e non ci parliamo.
Al rogo le streghe
se sono bellissime
e non ci amano
come le amiamo
è un lusso che ci possiamo ancora concedere. – 02/03/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *