Rita Presti



POESIA: Tempus fugit
Gli anni passano inesorabilmente,
Ci trascinano in un vortice di emozioni.
Ci aggrappiamo ai nostri ricordi per trattenerle.
Ognuno di essi ci riporta ad un pezzo di vita,
Alle persone che abbiamo amato e che amiamo.
Un angelo è volato via,
un altro ci guarda da un mondo parallelo e sorride.
La vita è un puzzle:
ricomponiamo i pezzi per aggrapparsi ad essa.
Ecco che riaffiorano un mondo di emozioni
e ci lasciamo avvolgere da esse.
Ci sentiamo vivi in questo turbinio.
G!i anni trascorrono,
li guardiamo e ricordiamo.
Finché li ricorderemo saremo vivi! – 08/03/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *