Federico Lensi



POESIA: IL CICLO DEL MARE
Quanto è bello il mare,
tra le sue onde si può giocare e nuotare.
Laggiù all’orizzonte c’è il Sole che ci rischiara e ci riscalda,
tanto che l’acqua quando ci si immerge sembra già calda.
Mentre vedo tutto il panorama sento il vento tra i capelli,
e nel mio cuore sento che ricorderò un giorno questi giorni belli.
La sabbia che mi sta sotto i piedi sembra così fine,
che sembra sfuggire dalle mani delle mie cugine.
Giunge il tramonto con i suoi colori così luminosi e avvolgenti,
una coppia lo osserva con un abbraccio e degli sguardi così sorridenti.
Il mare sembra ravvivarsi con mille colori,
le sue increspature sembrano emanare luminosi bagliori.
Arriva la notte e tutto si colora di nero,
si sentono solo le onde che sembrano sconvolgere il mio pensiero.
Mi incammino nell’oscurità,
solo la Luna sembra accompagnarmi in questo viaggio verso l’eternità. – 11/03/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *