anna abagnale



POESIA: il male

male mi avvolge
la solitudine mi travolge
in una sofferenza che la vita
non posso vivere

I medici mi aiutano
la famiglia è vicina
il male continua
la sofferenza rimane
La fede mi dice
la speranza di aspettare
quel giorno che un miracolo
avviene il dolore aumenta
Mi guardo allo specchio
la mente mi dice di vagare
altrove dal pensiero

il male

Il male

Il male
Il male mi avvolge
la solitudine mi travolge
in una sofferenza che la vita
non vivo

I medici mi aiutano
la famiglia è vicina
il male continua
la sofferenza rimane

La fede mi dice
la speranza di aspettare
quel giorno che un miracolo
avviene il dolore aumenta

Mi guardo allo specchio
la mente mi travolge
in un pensiero soffocante
del sospetto di un
terribile male.

La fede mi spinge
di pregare il Signore
di avere fiducia e avere
forza di lottare
Aspettando quel giorno
di vita nuova che verrà…

– 13/03/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *