Giancarlo Marassi



POESIA: Serata romana

Finalmente ti sei decisa
Di uscire per qualche ora
Insieme con me!
La serata è già iniziata
Su la carrozzella sei poi salita
Accanto a me!
Quando le mani si sono toccate
Le nostre labbra avvicinate
Chissà perché
Dopo un po’ c’eravamo seduti
Negli occhi nostri rispecchiati
Mille e più baci sono poi volati
Tra me e te!
Il vetturino fa finta di niente
Qualche sospiro nella sua mente
Mentre il cavallo bada alla gente
Che si ferma per noi veder
Sento il cuore che mi batte forte
Mentre ti stringo sempre più forte
Sai il perché!
Così bella e infiocchettata
Sembri una rosa tatuata
Su di me!
Tu mi stringi mentre mi guardi
Con gli occhi tuoi, il cuore mi riempie
Come sono belli questi momenti
Fra me e te!
Tutti e due così contenti sorridiamo
Ai passanti, ci gustiamo i monumenti
Di questa nostra civiltà!
Sotto il cielo di Roma.

Magia

22/10/2014
– 14/03/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *