Donato Pasqualicchio



POESIA: Dio
Dio fu inventato dagli ebrei.
Cristiani e musulmani se ne appropriarono,
nessuno dei tre lo vuole cedere,
perché ogni uno è più cocciuto dell’altro.
Sono tremila anni che stanno in guerra,
per una cosa che non sta ne in cielo e ne in
chi ha la peggio è la povera gente, terra
che vive in un continuo tormento.
L’imbottiscono la testa di fesserie,
che si fanno uccidere in nome di dio.
La storia è piena, piena di morti,
l’episodi più esagerati sono state le crociate
Milioni di morti da un parte e dall’altra.
Un papa benedisse i cannoni,
per andare a conquistare la terra santa.
L’inquisizione e l’olocausto,
nessuno se ne dimenticato.
Ora dico io a questi intontiti,
la volete fare finita.
– 15/03/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *