Francesco Troyli



POESIA: DONNA DEL SUD

Dall’alba al tramonto
per tutto il giorno
tutti i giorni
una donna in gramaglie
e’ china sulla terra avara
per strapparle il pane amaro quotidiano…
Sotto il sole di fuoco
sotto la pioggia battente
e’ li,piegata in due
senza lamentarsi
mai…
Le sue mani sono appassite
riarse e piene di calli
e non le sente quando fa una carezza
ai suoi figli…
Ritorna a notte alla sua famiglia
e il suo unico desiderio
e’ quello di sdraiarsi per non crollare
di fatica…
Non ha altro avvenire :
e’ condannata alla fatica
di ogni giorno…
E i giorni passano
tutti uguali fra loro
senza speranza…
E si accorge di avere il corpo e il viso distrutti
e non ha più lacrime da versare…
E non ha ancora trent’anni…

Francesco Troyli
– 18/03/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *