Rada Koleva – Genova



POESIA: LA MIA SCELTA

Rinunciare a te … eguagliava cancellare
le luci affioranti in fondo agli occhi ,
abbandonarmi nell’oceano nero dell’oblio e del non essere ,
disfarmi in mille polveri e disperdermi
tra le sabbie deserte
in cui non c’era più nessuno e niente ;
invitare la morte e quel dolce volo
in alto … verso gli universi sprofondati
nel nulla …
Tutti , tutti i sensi moriranno
prima o poi perduti
nell’abisso della tua assenza …
Rinunciare a te … era la frase ripetuta
mille volte e arrestatasi
tra le mie labbra incerte ,
il pianto lacerante nascosto
sotto il volto di ogni indicibile vuoto ,
un refolo senza più vita …
Ho rinunciato a te !
Sono partita … una piccola lacrima
smarrita per le vie del mondo ,
per riaverti di nuovo
in ogni mio verso silente
fino in fondo … ho rinunciato a te !

Rada Koleva – Genova , Verona – 18/03/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *