Thomas Amadei



POESIA: (Nessuno)Ha scritto

per te,quello che
nel profondo,il cuore cullava,
le sfumature,attraverso i tuoi occhi,
la sensazione d’amore dalle mani
la melodia attraverso la voce.
Della meraviglia del tempo rubato,
delle sere raccontate attraverso il vento ,
delle notti agitate per il troppo caffè
oppure dalla stanchezza,
dalla paziente attesa e dalle nostre follie.
Un milione di parole nuove imparate durante il viaggio,
Un milione di esperienze imparate nella sosta,
le bolle e i salti nel vuoto,le maschere e i demoni,
le croci e le delizie,i però e l’imparerai .
Le lacrime nascoste con il cuore in gola,
le farfalle nello stomaco,gli occhi a forma di pesce,
la magia dei passi,leggeri e silenziosi,
le parole insicure,la certezza delle idee.
Il caffè del mattino,l’allegria del sorriso,
i vecchi detti popolari e le tradizioni della terra.
La tua anima messa a nudo,la delicatezza delle tue mani,
la verità negli occhi,custoditi come il più prezioso e raro dei sentimenti,
l’amorevole compassione dei gesti,
la umana comprensione nelle parole,
il pizzico di magia segreto nei piatti,il sassolino e il nocino,
le birre lasciate in cantina e le scuse per andarci.
Le tue foto guardate con meraviglia e rispetto.
Gli angoli del tuo mondo che hai mostrato,
i diamanti lanciati in aria per ridere ancora un po’ …
Un milione di ricordi da tenere ancora…per un po’…
Il volo si è spezzato,la farfalla ha iniziato un nuovo volo,
la rosa ha ripreso il suo profumo,il piccolo scribacchino
diventa uomo…

Dedicata…
“E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.”
(Cit.Blade Runner)

19-01-2017
Thomas Amadei
– 20/03/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *