Giovanni Efisio Allegria



POESIA: INEZIE
Componenti del caos,
illusi di essere Dei.
Lievi brezze di vento
che non sollevano polvere.
Orgogliosi, pieni di boria,
aspiranti all’eternità.
Chi siamo? Siamo figli di Dio?
Siamo piccole storie,
parentesi troppo brevi
di un libro che non ha fine.
Pagine macchiate
da una goccia di inchiostro.
A ognuno, la sua fiaba
sembra importante.
La realtà, è che ognuno di noi,
è un granello di sabbia
su una spiaggia infinita,
teatro di gioco,
di forze che non possiamo capire.
Efisio Allegria
– 21/03/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *