Luciano Simeoni



POESIA: Io mi sognai d’un Angelo, che era dal ciel venuto,
per porgermi nel sonno, un cenno e un saluto.
Il sogno durò poco, ed io mi svegliai quaggiù,
e vidi un egual Angelo, quell’Angelo sei tu.
Provo mettere in versi il bene, che Io ti voglio
ma spreco solo tempo, inchiostro e foglio.
Poeta Io non sono, versi io non so fare,
Amore, faccio una bella cosa, lascio da parte i versi,
e: Ti do un bacio in prosa.

– 27/03/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *