Nicolò Massimiliano Scorsone



POESIA: Una sigaretta dal cielo…

Brucia forte
il sapore del mio dolore
acceso come il fuoco…
che si spegne lentamente
nel buio della mia mente…
tra la mia pazzia
e la mia allegria…

Brucia forte
il sapore del mio dolore
spento nei miei silenzi
silenzi
vestiti di bianco
nel buio della mia mente
tra il ricordo ed il male
tra il silenzio e il rimpianto…

Cieca
sorda e muta
dentro un riflesso d’anime vuote
sola nei miei tramonti
con le mie rughe e le mie colpe…
con le mie poesie
lontana da Dio…

Brucia forte
il giudizio che sento dentro
dentro un sorriso stanco…
stanco di un dolore
che lascio a voi
poesia di una bambina…
a Voi
Alda Merini..

– 28/03/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *