Francesca Rapolla



POESIA: In un borgo di pensiero scorreva leggiadro ,incredulo della sua percorrenza,sembrava un fiocco di neve scaldato da raggi che evaporano ai cieli l’essenza degli elementi.fu tremore e meravigliato entro’ e si fece conoscere sposandomi tutti i giorni e fu così che conservai amore. – 01/04/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *