Gianni Masiero



POESIA: Lascia che sia

Lascia che sia la libera ispirazione
a creare la tua più riuscita canzone

lascia che sia la luce di un’alba nuova
a caricarti per più di una vitale prova

lascia che sia la gioia della fraterna carit
a farti sentire un uomo giusto fino in profondità

lascia che sia l’angoscia della povert
a non farti schiacciare mai il tuo amore e la tua libertà

lascia che sia il tuo attaccamento alla verit
a non vederti cadere nei falsi giudizi dell’ottusità

lascia che sia l’attaccamento ad un onesto lavoro
a riempire i tuoi giorni di piccoli guadagni migliori dell’oro

lascia che sia un piccolo messaggio di un amico quasi dimenticato
a farti fremere e riscoprire che dentro vale ancora il bene del passato

lascia che sia lo sguardo limpido di tuo nipote sbigottito
che spontaneamente a lodarti si mette per ogni verso udito

lascia che sia poesia a fluire leggera in questo pesante mondo
che ogni giorno sembra andare inesorabilmente a fondo

lascia che sia un bel verso oppure una nota finalmente intonata
a farci ritrovare il meglio di noi stessi capaci di costruire una terra rigenerata.

Guarda Veneta, 17 Agosto 2016
– 18/04/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.