Fabio Mattiuzzo



POESIA: 11/03/2017 Lingueglietta

Appena (solo su ogni cosa importante)

Profumerai
…appena,
come quei fiori appena colti
stasera;
non stamattina
quando
scendendo, dalla velocità distratto
li ho visti
in pieno sole;
E neanche
Più tardi
Quando
Salivo
Dell’aguzzità delle pietre stanco
Ma tu (al bordo della strada)
Lenivi
Con il colore più dolce di
Tenerezza;

Ma stasera, mi hai aspettato
Sotto una luna
Che vestiva il mare di rosa-perla e ulivi,
che prima di voltarmi, mentre salgo sulle pietre aguzze (e nessuno mi sta aspettando),
non vedevo.

In un angolo, mi hai aspettato,
nell’ombra
tra un muretto e dei cespugli.
Mi hai aspettato
In silenzio
Senza troppi fiori sul tuo ramo
(non come fanno le mimose),
ma uno qua
uno l
solo su ogni cosa importante.

Non sapevo
Ancora il tuo profumo
Quando ti ho colto.
Lo so ora
Che sei in casa
Che mi aspetti.
– 19/04/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.