Stefania Virgili



POESIA: Oh,il vento di marzo che scende
Dai campanili delle pievi montane…
L’aria albina di neve fende
E sferza con ghiaccio di lame
Il tremulo pesco ed offende
I germogli del pruno,stamane
Che l’occhio del cielo è azzurro
Aperto su banchi chiari di nubi
E intorno già vibra un sussurro
Di primavera,sugli alberi nudi. – 19/04/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *