CIRO SINAGRA



POESIA: L’inchiostro e il foglio di carta[*]
[*] testo originale in dialetto napoletano

E’ bello quando ti trovi tu solo
con un foglio bianco ed una penna nelle mani!
Noi sai in partenza se farai una gran cosa
o se alla fine strappi tutto e fai immondizia.
Questo foglio bianco è come una vita che incomincia
e stai attento a non sporcarlo inutilmente.
Ma più pensi, più rimane bianco…
poi all’improvviso prendi coraggio e non ti importa più
se sbagli o no!
Volevo nella vita fare il bene, il bene solamente…
ma il foglio bianco non può restare.
Si sbaglia? E si cancella!
Ma questo segno nero è brutto
tra tutto questo bianco
da vedere…..
– 20/04/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.