Giada Nikita Toscano



POESIA: NESSUNO STATO D’ANIMO

Si perpetua nel silenzio ricorrente
il volto tuo
Riflettendo nello spazio
un sol frammento,
un grande addio!
che ricorre e poi rincorro
rotolando tra i ricordi con un fare desolato,
nel grugnito di un oltraggio
troppo solo, poco amato!
Un ristoro il sol sentire quell’odor
di pelle tua,
già trascritto nei pensieri ma tangibile
non più,.
Son convinta che il tramonto riuscir
comunque sia, a lenire quall’amaro,
quel sapore di tortura,
che mi stringe e mi divora,
che mai più mi lascerà.
Ora vago pei bei colli,
dissonanti dai tuoi luoghi,
che di muri e di palazzi sono ricchi e circondati.
E raccolgo quei frammenti di passione
troppo breve, che in eterno
i suoi respiri sul mio corpo
inciderà. – 05/09/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.