Marozin Lara



POESIA: Risveglio
Non mi riconosco più
Sulle tue braccia
La mortalità si riposa tra gli aranci
E la mia mano e illuminata
Dalla sostanza del giorno.
I metalli vivono un febbrile rapidità.
Mi annuncerò col dolce profumo,
Sul tamburo della risata
Quando il ritmo concilier
Menzogne intime. | sorgente: http://m.facebook.com – 23/01/2018

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.