Radaelli Radaelli



POESIA: Vento
Anima : ànemos , vento, soffio

Le tele sulle barchette sono di ceramica ,

il temporale le ha vestite dell’umore del cielo .

E’ d’argento questo pomeriggio , d’ un colore altero e antico .

I lembi delle aeree sono correnti marine , l ‘umidità ha un sapore placentare .

Sferza il vento sulla mia coscienza e la gonfia come una vela,

la dilata all’inverosimile , la sparpaglia :

Sono ovunque : ho gli anni dell’universo. | sorgente: http://m.facebook.com/ – 24/01/2018

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *