rimola vincenzo



POESIA: UNA DOLCE SINFONIA INQUIETA
Dolce e inquieta sinfonia
quella della sveglia, che fa tic tac…
Con quel suo rumore innocuo
ci segnala il nostro tempo,
che pian piano se ne va:
secondi, minuti, ore, giorni, anni
e per finire una vita intera.
La sveglia ci da ordini e abitudini precise,
ci dice quando è ora di svegliarsi,
di nutrirsi e di riposarsi,
ci da un passato, un presente e un futuro,
ci da anche un tempo per gioire,
per soffrire e addirittura
per morire.
| sorgente: https://www.facebook.com/ – 29/01/2018

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *