Paraluppi Stefania



POESIA: Mistero è il buio immenso
del cielo.di notte.
Stupore di piccoli occhi
chiamati stelle
bagliori lontani.
Mille vite sotto lo stesso tetto
vicine
ma lontane l’una dall’altra.
Piccoli piedi percorrono lo stesso cammino tortuoso
Distinti da un diverso destino.
Si attraggono
e si ritraggono
cuori di anime sole.
Fusioni di corpi nudi
in una danza chiamata amore.
Scintille di odio
tra sguardi feriti da brutti ricordi.
Sospiri ansiosi
di chi spera ancora
nell’antica e segreta
testimonianza di vita chiamata
AMICIZIA.

| sorgente: http://m.facebook.com/ – 04/02/2018

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *