Ercolini Radha



POESIA: Cupa assorta e attanagliata
Da quell’ombra che ad un passo da me
Sfuggo ritraendomi come un onda stanca
Indifferente di Cio che accade
Per quanto ancora?
Gli abissi rivelano
Ciò la mente rifiuta | sorgente: https://form.jotformeu.com/pagine/bando-poesia – 05/02/2018

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *