Destino MariaGrazia



POESIA: Non è tempo di pensare
Ogni antro dell’animo duole
Come ferita esposta al sale
Non è il mare e la carezza del sole
Non la fioca luce dell’alba
Ma ombra cuba di una candela
Eppur la sua fiamma albeggia e scopre
Quel filo di speranza che ancora nutre
L’alma mia che affranta e insanguinata
Insegue l’alma tu, vagheggia di tornare
In luoghi di sereno e pace
Perché di questo ella si nutriva
Del palpito nel cor che il tuo sorriso riempiva.
È una carezza,no, soltanto il ventil brivido che mi attraversa dentro
E penetra nell’ossa e mi tormenta
La nostalgia di ciò che fu e che or la mente a stento rammeta.
| sorgente: https://m.facebook.com/ – 06/03/2018

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *