Serafino Alfredo



POESIA: Il tempo muove lento.
Da sole al buio sembra eternità.
Bruciante come la tua pelle, confusa alla mia.
Sera.Solo.Vuoto come il cielo estivo.
Rimango carta straccia trascinata dal vento dall’altra parte della città.
| sorgente: http://m.facebook.com – 07/03/2018

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *