Serra Danilo



POESIA: L’ascolto

Un inno soave dal cielo rimbomba.
Il dio radiante che tutto innanzi a sé sorregge
concede al mondo una musica solenne.
La melodia armoniosamente aleggia
tra spiriti rapiti e vacillanti corpi.
È magistrale arte che speranzosa strepita e avvampa il cuore.
Nella profondità della sua immane saggezza
tra radure e valli, villaggi e strade, poderi e fiumi,
e per le plaghe della terra,
la musica eccelsa imperitura echeggia.
Un desiderio folle ispira l’eterno inno
che sino alle orecchie dei mortali intende sopraggiungere.
Irrompono dalla volta,
libere e gioconde,
le più leggere note;
sorseggiano con gusto il calice della bellezza,
risuonano in ogni cosa bella
e offrono alle creature profane l’accordo novello,
un rutilo annunzio appieno inebriante.
La musica è maestosa,
non da meno è il suo clamore sempiterno:
Ascolta! – 06/04/2018

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *