VALVO MARIA



POESIA: Scarpette blu per i tuoi piedini!
poggiati lì
solo da guardare.
Solletico nel tuo crescere
gorgoglìo nelle tue risa,
e le braccia non bastano
e la forza cede
scemando.
Scarpe blu per i tuoi piedi!
vagando in luoghi da scoprire
gioia, umori e grida altalenanti
Discrasia di sinapsi!
Metamorfosi perenne!
Quiete e tempesta in visita costante!
Scarpe blu per i tuoi piedi?
Per andare dove?
Venti di cinica avidità si
sprigionano da antri oscuri
Sferzanti
si insinuano ovunque
sradicano
diveltono ogni futuro
Feroci
annientano diritti civili
E tu,
di che guerra dovrai combattere?
un nemico invisibile che appare senz#039;armi
e ottuse menti
nere e
vili mistificazioni!
Quale aria si insinuerà nelle tue narici?
Quale cielo veglierà sui tuoi sogni
se deluso
dovrai imprigionarli
custodirli latenti
nelle pieghe dei tuoi passi.
quando il latte materno avrà perso candore! | sorgente: https://www.facebook.com/ – 08/04/2018

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *