VINCENZONI VIOLA



POESIA: Non andare dove ti porta il cuore.
E’pazzo, incosciente,
incostante.
Non sentirne il ritmo,
il battito a volte manca
altre ti rende sordo.
Non seguire l’istinto,
ti fa perdere in un labirinto
di se e ma
e non ci sarà allora
nessun vento a trasportarti fuori.
Lascia stare la ragione,
lasciala agli stolti
a chi ha la testa pesante
e il corpo di cristallo.
La mente, si s
gioca brutti scherzi,
dà allucinazioni,
si arrugginisce.
La mente stessa
dimentica.
Piuttosto ascolta il respiro
senti i polmoni aprirsi
abbracciare l’aria, i pensieri,
sentili stringere e soffocare.
Cerca di capire quando è regolare
e segui ciecamente il suo gemello. | sorgente: http://www.poetipoesia.com/ – 11/04/2018

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.