Iacobello Bianca



POESIA:Ci nascondiamo dietro a sorrisi inesistenti, dietro a certezze immaginarie quando dentro di noi sappiamo che nulla è reale.
Il nostro corpo riflesso nello specchio ci fa apparire forte ma se avessimo uno specchio per il cuore noteremo subito la fragilità interiore.
Provate ad immaginare cosa c’è dietro a un misero corpo fatto di ossa,provate a percepire non solo la felicità attraverso un sorriso ma anche la tristezza in un silenzio che dice tutto.
Ogni cosa ha un significato anche se l’animo umano cerca sempre di reprimere certi pensieri.
Giunti ad oggi non so cosa sia la felicit
E non so cosa sia la tristezza ma so cosa significa non provare nessuna delle due.
Forse un giorno avrò l’opportunità di essere felice anch’io
Forse un giorno avrò l’opportunità di essere triste anch’io
– 13/05/2018

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.