Ferrazzano Irene



POESIA:Mi logora dal profondo…
Mi consuma, mi rovina;
Ma mi chiedo…
cosa sarei mai senza?
Chi sarei senza questo dolore d’amore?

Non voglio sapere ne capire,
non voglio sperare ne immaginare;
è questa la vita che cerco?
Questo il mio scopo?

Davvero non so,
forse si o forse no.
Parlate pure, o bocche amate
l’amore è si, bello,
ma non così l’ho immaginato.

Consigliami papà,
ascoltami mamma,
proprio non riesco a darmi calma
senza la mia metà.

Come potrei venir meno
a te, amore mio,
che sempre mi hai fatto soffrire,
ma per te solo ho imparato ad amare.
– 14/05/2018

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *