Natali Giulia



POESIA:A te che sei er frutto de n#039;amore puro
Nato da #039;n percorso lento e maturo
Tra n#039;omo alfa che gioca a fa er duro
E na donna forte che s#039;è costruita #039;ntorno #039;n muro
Pe protegge na famija nella quale eri solo #039;n pensiero
ma che poi t#039;ha concepito pe davero.
Tu padre s#039;è #039;nammorato
e senza pensacce t#039;ha popo cercato
Perché in poco tempo ha fatto tesoro
De na grande fortuna più #039;mportante dell#039;oro
E invece tu madre cor core ha guardato
Oltre o scudo de n#039;omo pelato
E c#039;ha visto er rispetto den grande Signore
che senza paura j#039;ha dato er suo amore
E s#039;è preso la briga de prendese cura
De n#039;angelo raro e daa sua creatura
Cor suo contagioso e dorce sorriso
ha regalato de novo a quer ber viso
a luce de chi, riesce ancora a sogn
E senza paure vole campà.
A te che #039;n giorno de loro sarai
O specchio e er prodotto più bello che mai
Ruba da lui er coraggio e a simpatia
E condividi co lui ogni giorno sogni e allegria
E invece da lei prendi a tenacia
a tenerezza e a forza co cui ogni notte te bacia
E cerca de esse sempre te stessa
Usando un Po er core e n poco a testa
Vivi gioiosa in questa realt
Ma della tristezza nun te priv
Perché serve anche lei aa felicità.
De chi senti de potette fid
Daje carezze, nun te potrai sbaja
A chi te fa male faje invece capì
Che co a vita tua nun deve interferì
E prova esse sempre creativa
Perchè è ciò che più ar monno, te fa sentì viva. – 17/05/2018

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.