Fiorio Chiara



POESIA:Dopo
Spirale cerchi concentrici
Ti prendono solo
Se ti aggrovigli con loro.

Scivoli come un
Foglio di seta
Potresti arrivare
Molto più in l
Ma è come un lago
Tintinna morbido
Vedi è così facile
Ma non è possibile
Non ora.

Apri gli occhi
Raggiungi inquieto
Altri spazi
Mutati.
Ti chiedi che cosa
Ci sia in comune
Forse niente.
Ma tu ricordi
Immagini
Forse è la stessa cosa,
Nuova. – 29/05/2018

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.