Antonio Mazzella



POESIA: Oh mare…
Cullami fra le tue figlie onde…
Dammi freddo che col tempo driventi calore…
Dammi quel calore quasi materno,
ove posso sentirmi sicuro e coperto.
Oh mare…
Regalami la pace e serenità che tanto mi sussurri,
regalami la vita che volevo e che per la quale sono sono destinato. – 10/01/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *